Giampaolo Atzeni

Giampaolo Atzeni, nasce a Cagliari nel 1954. Nel 1975 si trasferisce a Firenze dove frequenta la facoltà d’Architettura. Le sue prime opere risalgono al 1971.

Dopo aver lavorato in teatro come attore e in seguito come fotografo, realizzando reportage in Africa, India e Medio Oriente, nei primi anni ’90 sviluppa e sintetizza lo stile che caratterizza le sue creazioni. Le sue opere sono state esposte in importanti musei pubblici e gallerie. Dal 1998 si occupa di elaborazioni al computer, realizzando opere di arte digitale.

Dal 2001 collabora con ArteIn in qualità di fotografo e giornalista, realizzando articoli e interviste a vari personaggi del mondo dell’arte, della moda e del design. Produce reportage fotografici delle Biennali di Venezia e degli studi di noti artisti.

Dal 2004 la Brem produce alcuni termo-arredatori con i suoi stilemi per la linea Brem Art, esposti al Salone del Mobile di Milano e nelle più prestigiose fiere internazionali. Attualmente Giampaolo Atzeni vive tra Roma e Berlino.